Video incidente alatri in diretta su Facebook: grave una bambina

Scontro Frontale ad Alatri: Un 30enne Coinvolto in una Ripresa in Diretta Investe un’Auto con una Mamma e Due Figli. La Bambina Più Piccola è Grave, in Prognosi Riservata. Scopriamo il video incidente alatri su Hicc.vn.

Video Incidente Alatri
Video Incidente Alatri

Il giovane conducente non ha informato i soccorritori né ha rivelato la situazione ai Carabinieri. Sperava che il suo comportamento passasse inosservato, ma tale tentativo non ha avuto successo: il centralinista della caserma dell’Arma di Alatri, responsabile anche del monitoraggio dei siti web, ha rapidamente scoperto che il giovane al volante, che ieri pomeriggio ha investito una Nissan Qashqai con una madre e i suoi due figli di cinque e otto anni, stava effettivamente guidando ad alta velocità mentre riprendeva l’intera scena al ritmo di musica rap durante una diretta su Facebook.

Video Incidente Alatri
Video Incidente Alatri

La famiglia coinvolta nell’incidente è stata portata in ospedale, e l’impatto frontale è stato devastante: la famiglia è stata fortunata a trovarsi a bordo di un SUV, anche se quest’ultimo è stato gravemente danneggiato nella parte anteriore. La madre e il figlio maggiore sono stati ricoverati in ospedale ad Alatri per osservazione e non sono in pericolo di vita. La bambina più piccola è stata trasferita in eliambulanza presso l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, dove si trova in prognosi riservata e dovrà essere sottoposta a un intervento chirurgico. Nel video divulgato in rete, si può sentire la donna gridare “Chiama papà, chiama papà!” e poi rivolgersi alla bimba in lacrime: “Amore, come stai?”. I pompieri sono intervenuti per liberare la bambina dalle lamiere.

READ  Saint West Flipping Off Camera Of A Fan Filming Him
Video Incidente Alatri
Video Incidente Alatri

Il conducente, un giovane appassionato dei social media di nome H.A.E.I., di 29 anni, di nazionalità marocchina e con un permesso di soggiorno, è rimasto gravemente ferito nell’incidente ed è stato trasportato in ospedale in codice rosso. Rischia di essere denunciato per lesioni stradali aggravate, mentre i Carabinieri attendono i risultati degli esami sull’alcol e sulle droghe. L’Audi che stava guidando in modo spericolato è stata sequestrata; inoltre, sono in corso indagini per verificare la sua proprietà.

L’incidente è avvenuto poco prima delle 14:00 sulla strada provinciale Santa Cecilia, all’altezza di Tecchiena, una frazione di Alatri. La madre, I.S., 44 anni, residente nella stessa cittadina ciociara, aveva appena prelevato i suoi figli da un centro sportivo e li stava riportando a casa. Nel video trasmesso in diretta su Facebook, che è stato acquisito come prova, si può vedere l’Audi sfrecciare lungo la strada al ritmo del brano “Ridin'” del rapper statunitense Krayzie Bone, seguito dal collega Chamillionaire, che il conducente aveva inserito come colonna sonora mentre riprendeva la strada. Purtroppo, uno dei versi del brano si adatta ironicamente alla situazione e recita: “Sterzo da una parte all’altra della strada, sperano (le forze dell’ordine, ndr) di beccarmi”.

Si sospetta che, dopo aver sorpassato un furgone e una Ford Fiesta, il conducente abbia perso il controllo del veicolo invadendo la corsia opposta sia a causa dell’eccessiva velocità, da accertare, sia perché stava guardando il video in ripresa. Questo incidente fa eco a una vicenda simile, quella del piccolo Manuel, 5 anni, ucciso da uno youtuber al volante di un SUV Lamborghini, Matteo Di Pietro, il 14 giugno scorso a Roma durante le riprese di una challenge da pubblicare sul canale del gruppo “TheBorderline”. Il bambino si trovava in auto con la madre, ed è stato l’incidente ha portato all’arresto di Di Pietro e ai domiciliari. Ora si sta indagando per capire se il giovane di Alatri avesse già precedentemente effettuato diretta analoghe.

READ  abc

Conclusioni sull’Incidente video incidente alatri

In conclusione, l’incidente avvenuto ad Alatri è un tragico esempio di come l’uso irresponsabile dei social media e dei dispositivi mobili possa avere conseguenze devastanti sulla sicurezza stradale e sulla vita delle persone. La madre e i suoi figli coinvolti in questo incidente hanno vissuto momenti di terrore, e la piccola bimba è stata gravemente ferita.

Grazie per averci visitato, speriamo che le nostre notizie ti siano utili. Aggiorniamo costantemente le notizie più calde e recenti per te, come Chico Craneo En Seco Liveg0r3 o il video completo di Machete Mutation su Twitter.

 

Rate this post

Trả lời

Email của bạn sẽ không được hiển thị công khai. Các trường bắt buộc được đánh dấu *